Dahuasecurity.com utilizza cookie e tecnologie affini per garantire l'operatività del sito e ottimizzare la tua esperienza. I cookie di terze parti potrebbero raccogliere dati al di fuori del nostro sito. Cliccando su " Accetto", o continuando la navigazione, dai il tuo consenso all'installazione dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali. Ulteriori informazioni sono reperibili consultando la nostra dichiarazione sui cookie.

⠀⠀NEWS & EVENTI

⠀⠀⠀⠀Per rimanere sempre aggiornato sulla galassia Dahua

Soluzione di monitoraggio della temperatura e conteggio persone Dahua in un supermercato Conad

618

Al giorno d’oggi, tra le esigenze principali della grande distribuzione c’è senza dubbio la sicurezza dei propri clienti e lavoratori, specialmente in relazione alla pandemia.

 

Per far fronte a queste richieste, in un negozio Conad di Savona è stato implementato un sistema Dahua di controllo accessi con monitoraggio della temperatura e conteggio persone.

 

Il primo gruppo della grande distribuzione italiana ha scelto di dotare il proprio punto vendita di due termoscanner per il controllo accessi ASI7213X-V1-T1 (uno all’ingresso principale della struttura e uno all’ingresso della parafarmacia). Questi dispositivi rilevano la temperatura frontale dei clienti in entrata consentendo l’accesso a tutti coloro che hanno meno di 37,5° e indossano regolarmente la mascherina. In caso contrario il sistema non sblocca il tornello, riproduce un messaggio vocale e invia subito un segnale di allarme al personale. Sono strumenti più sicuri, rapidi ed efficaci rispetto all’impiego di addetti alla misurazione della temperatura con un termometro manuale, che causa inevitabilmente rallentamenti, innalzamento dei costi e maggiori rischi di contagio. Grazie ai termoscanner Dahua, che rilevano automaticamente temperature e mascherine, è possibile ottimizzare le risorse a disposizione velocizzando i processi in tutta sicurezza.

 

Alle soluzioni di controllo accessi e monitoraggio della temperatura è stato integrato il conteggio persone. Questa funzione è svolta da due telecamere dome IPC-HDW5541TM-AS e dal videoregistratore NVR5208-8P-4KS2-V2. Le due telecamere IP da 5 Megapixel con intelligenza artificiale, collocate all’ingresso e all’uscita della struttura, tracciano le persone e ne forniscono il numero in tempo reale così da sapere sempre quanti clienti ci sono per rispettare le norme anti-COVID evitando assembramenti. È infatti configurabile una soglia massima al raggiungimento della quale non viene consentito l’accesso. I dati sono visibili a tutti sul monitor Full HD da 24” LM24-F211 posizionato all’entrata dell’edificio.



L’intero sistema è centralizzato dal videoregistratore IP a 8 canali e 8 porte IP, che gestisce i flussi dei dispositivi e la funzione di people counting effettuata dalle telecamere.

 

Le potenzialità del sistema non si fermano qui: i termoscanner, infatti, al di là del monitoraggio della temperatura sono dispositivi di controllo accessi a tutti gli effetti che includono anche lo sblocco tramite riconoscimento facciale, tessera o password.

Le dome IP, oltre al conteggio persone, offrono protezione perimetrale, analisi video e videosorveglianza impeccabile in ogni condizione di luminosità.

 

L’installazione è stata effettuata dal nostro partner We Tech, System Integrator che vanta un team di professionisti con esperienza ventennale nell’erogazione di servizi IT sul territorio nazionale ed europeo.


Tra i principali punti di forza di Dahua ci sono integrazione e apertura che garantiscono la futuribilità dell’investimento – agevolmente riconvertibile anche al termine dell’emergenza sanitaria – e la possibilità di espandere il sistema.