Dahuasecurity.com utilizza cookie e tecnologie affini per garantire l'operatività del sito e ottimizzare la tua esperienza. I cookie di terze parti potrebbero raccogliere dati al di fuori del nostro sito. Cliccando su " Accetto", o continuando la navigazione, dai il tuo consenso all'installazione dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali. Ulteriori informazioni sono reperibili consultando la nostra dichiarazione sui cookie.

⠀⠀NEWS & EVENTI

⠀⠀⠀⠀Per rimanere sempre aggiornato sulla galassia Dahua

Dahua e DZ Engineering ancora insieme per la soluzione di monitoraggio video dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola

375

L’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola è un luogo leggendario per ogni appassionato di motori. Sin dal 1953 il circuito emiliano-romagnolo, cuore pulsante di una terra storicamente legata alla velocità, è teatro di epiche imprese sportive e non solo.

 

Un piccolo Nürburgring, con pari risorse tecniche, spettacolari e una lunghezza di percorso ideale”. Così lo definì il Drake Enzo Ferrari, fondatore dell’iconica Casa automobilistica e a cui l’Autodromo venne intitolato nel 1988, insieme al figlio Dino.

 

Durante la sua gloriosa storia, l’Autodromo ha ospitato Gran Premi di Formula 1 dal 1980 al 2006, prima di una lunga pausa fino all’1 novembre 2020, data in cui si è corsa la prima edizione del GP dell’Emilia-Romagna e che ha sancito il rientro delle monoposto per antonomasia sull’asfalto imolese.

In concomitanza di questo grande ritorno, la Direzione dell’Autodromo ha deciso di affidare a Dahua Technology Italy e a DZ Engineering il revamping del sistema video per il controllo del tracciato.


 


Il primo dei protagonisti che ci racconta il progetto è Diego Schiraldi, Area Sales Manager dell’Emilia Romagna di Dahua Technology Italy:

 

L'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola è un punto di riferimento della Motor Valley e meta ideale per ospitare grandi eventi sportivi a livello mondiale.

In questo contesto noi di Dahua abbiamo realizzato un progetto specifico per eventi del genere, facendo tesoro dell'esperienza maturata con il nostro partner DZ Engineering nei circuiti nazionali e internazionali.

La richiesta dell’utente finale era quella di avere l'intero controllo del tracciato con la possibilità di catalogare e recuperare rapidamente le registrazioni degli eventi più importanti delle gare.

A tal proposito, la nostra proposta consiste in un sistema video 4K con telecamere fisse e motorizzate lungo tutto il tracciato, collegate, tramite switch Dahua, a un'infrastruttura di rete opportunamente dimensionata per evitare latenze; mentre in sala regia registrazioni real-time e instant playback sono affidati al nostro server DSS customizzato per soddisfare le esigenze specifiche di questo scenario.

Ci tengo a ringraziare - anche a nome di Dahua - l'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari e il nostro partner DZ Engineering per averci coinvolto in questo splendido progetto.”


 

 

Pietro Benvenuti, Direttore Generale dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, ha espresso grande soddisfazione per il nuovo sistema:

 

Con il ritorno della Formula 1 abbiamo colto l'occasione per implementare e migliorare il nostro sistema di controllo e sicurezza, in particolare il video, che ci ha permesso di essere oggi uno degli autodromi tecnologicamente più avanzati al mondo.

I partner DZ Engineering e Dahua hanno sviluppato un sistema che monitora l'intero circuito e ci rende capaci di gestire in qualsiasi modo e in qualsiasi momento tutto quanto avviene lungo la pista con una tecnologia ad alta definizione che ci pone tra gli autodromi più innovativi del mondiale di Formula 1.

Oltre a metterci bene in vista nei confronti della FIA, è soprattutto un passo importante verso la sicurezza non solo per la Formula 1 ma per tutti gli eventi che ospitiamo.

 

Ulteriori dettagli tecnici vengono forniti da Fabrizio Fabbri, Project Manager di DZ Engineering, azienda di Forlì del gruppo Dino Zoli che si occupa di integrazione di sistemi in ambito nazionale e internazionale:

 

Insieme ai miei colleghi e al personale di Dahua abbiamo implementato il nuovo sistema di telecamere a circuito chiuso dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Per questo progetto abbiamo installato 26 telecamere fisse con una definizione di 4K e 11 telecamere brandeggiabili da 4 MP che coprono l'intero circuito.

Collaboriamo ormai da anni con il nostro partner Dahua e abbiamo ultimato diversi progetti, i più importanti a Singapore, Hanoi e all'Autodromo di Monza.

Tuttora stiamo lavorando in sinergia per offrire ai nostri clienti un pacchetto focalizzato su questo particolare mondo.”



 

In chiusura, la testimonianza diretta dell’end-user Massimiliano Ghinassi, Responsabile dei servizi di pista e Direttore di gara automobilistico:

 

Benvenuti anche da parte mia all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Per descrivere la mia esperienza nell'utilizzo della race control con il sistema Dahua posso dire che lo step è stato nettamente superiore rispetto al passato riguardo il potere di immagine e la selezione delle telecamere: PTZ, dome e inquadrature fisse.

Il miglioramento è palese, soprattutto quando si parla di gare monomarca, dove i numeri di gara possono essere difficili da comprendere e visionare. La zoomata, il potere di risoluzione e i frame sono nettamente migliori e l'interazione delle telecamere garantisce la massima sicurezza presso la nostra struttura.

Anche nelle fasi di registrazione abbiamo un'ottima risoluzione e riusciamo a esportare i file in tempo reale e giudicarli sia in ottica gara che post-gara.

 

Il sistema fornito da Dahua, DZ Engineering e ALLNET.ITALIA – distributore bolognese e partner ufficiale di Dahua Technology Italy, specializzato in soluzioni innovative nell’informatica e nelle telecomunicazioni -  ha svolto egregiamente il suo compito anche durante il week-end del Gran Premio di Formula 1 del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna 2021.

 

Questo ulteriore successo dimostra ancora una volta il valore di Dahua e dei propri partner distributivi e system integrator nel progettare e fornire soluzioni di sicurezza integrata su misura e adatte alle esigenze di ogni scenario.